Cerca nel blog:

Caricamento in corso...

mercoledì 27 gennaio 2016

IL GIORNO DELLA MEMORIA

I bambini della classe seconda A ascoltano emozionati la storia di Anna Frank, guardano  meravigliati le immagini del  filo spinato dei campi di concentramento e ... decidono di disegnare il loro giorno della memoria, per non dimenticare e per dare speranza.












 Ecco la preparazione del cartellone finale!!!



Infine vengono lette le poesie fatte dai ragazzi che sono ora alla Scuola Secondaria

PER NON DIMENTICARE
(24 gennaio 2014)
Ebrei o non Ebrei
io differenza non farei.
Tantissime persone morte nei campi di sterminio
in quel periodo maligno.
Hitler uno sbaglio ha commesso,
rovinando il mondo stesso.
Tanta gente catturata
dai campi non tornata.
L'uomo tanto  deve ricordare 
se l'inferno non vuole ricreare.
(PERONI- FRACASSA-PACCHELLI)

IL 27 GENNAIO
In questo giorno vogliamo ricordare
ciò che è successo per non dimenticare.
In tutto il mondo un giorno di libertà
per le persone prese in ogni città.
Noi mai lo dimenticheremo
e ai nostri figli lo trasmetteremo.
(COPPONI-LUPU-CERRETI-MORRA)

DOLORE
Tanto tempo è passato
e ancora si sente il dolore provato
di tanta gente
che sulla propria pelle
lo ha sperimentato.
I bambini venivano subito allontanati,
dai loro pianti accompagnati,
e dalle loro famiglie non più trovati.
Gli uomini messi a lavorare,
senza mai riposare;
ma la speranza tu non perderai
se della storia ti ricorderai.
(GIGLI- LUCERNONI - SERRA-GABUR-BISLIMI-TAMAS-TITTONI)


lunedì 18 gennaio 2016

IL CARNEVALE DELLA II A

La maestra Miki prepara le maschere con i bambini 





                   
per la festa di CARNEVALE
utilizzando ritagli di giornale.





.

S.ANTONIO ABATE

La maestra Maria prepara il cartellone 
per la festa di S.Antonio Abate 





dove ogni bambino ha disegnato  gli animali.

mercoledì 6 gennaio 2016

LA BEFANA

La  Befana vien di notte
con le scarpe tutte rotte,
 con le toppe alla sottana:
viva, viva la Befana!

La Befana vien di notte
con le scarpe tutte rotte,
porta un sacco pien di doni 
da regalare ai bimbi buoni.

La Befana vien di notte,
con le scarpe tutte rotte,
viene e bussa alla tua porta
sai tu dirmi che ti porta?

La Befana vien di notte, 
con le scarpe tutte rotte,
con la gerla sulle spalle
 e le calze rosse e gialle. 

LETTERINE A BABBO NATALE



Caro Babbo Natale,
io mi chiamo Alessandro ed ho sette anni, frequento la classe II A e dato che sono stato bravo vorrei tanti regali: il camion e l'elicottero dei Lego e tanti altri giochi, ma pensa anche a quelli che soffrono per la guerra e fai in modo che siano tutti felici.                                                           
                                                               Buon Natale anche a te 
                                                                 e Felice Anno Nuovo
                                                                              Alessandro

P.S: Io abito a .......  non ti scordare!!

______________________

Caro Babbo Natale,
come tutti gli anni di questo periodo, mi ritrovo a scrivere una letterina per te.
Forse tu già sai cosa voglio scriverti e chiederti, però ora che sono cresciuto e sto diventando grande so che devo mantenere le promesse che faccio, impegnarmi ancora  di più a scuola ed essere più bravo con i miei genitori.                      Un ultima cosa caro Babbo Natale, è una  gran gioia scriverti perché questo significa che sta arrivando il Natale .

                                                                     Con affetto 
                                                                      Francesco
_____________________________

Caro Babbo Natale, 
mi chiamo Aurora e visto che abiti lontano e non ti vedo mai volevo dirti che ti voglio molto bene e aspetto con ansia il giorno di Natale.
Vorrei che portassi i doni per me e mio fratello che è piccolo: microfono di Frozen e per lui una macchinetta della Chicco
 Per salutarti ti tiro tanti abbracci e baci                                                                                                                                Con affetto 
                                                                              Aurora e Giuseppe
P.S: non ti scordare dove abito!!
--------------------

Caro Babbo Natale, 
mi chiamo Matteo ed ho sette anni. 
Sono un bambino molto generoso e mamma dice che sono molto vivace!
Per Natale vorrei tanto ricevere la PSP quattro per giocare a FIFA perché  amo molto il calcio.
                                                                                                                                                                             Ti mando un bacio
                                                                                Matteo
______________________

Caro Babbo Natale,
mi chiamo Daniele e frequento la seconda elementare.
Tutti mi dicono che sei tanto bravo e che ogni anno, la vigilia di Natale voli per i cieli di tutto il mondo e porti tanti doni ai bambini buoni.
Io quest'anno sono abbastanza bravo e sarei felice di ricevere le costruzioni "Lego city".
Per favore regala anche gioia, felicità e salute alla mia famiglia e non ti scordare dei bambini poveri e di quelli che soffrono per la guerra.
Adesso ti saluto!! 
                                                                 Con affetto 
                                                                   Daniele
_________________________

Caro Babbo Natale, 
io spero che mi porterai questi regali:il telescopio Zoomer, Valerie la ballerina,  la casa dei sogni di Barbie con l'auto più Barbie.
Io aspetto con ansia il Natale e ti avviso io abito in via ...........ma la cosa che desidero tanto è di passare le vacanze natalizie insieme a tutta la mia famiglia.
P.S:non ti ho detto questa cosa, mi chiamo  Zaira, ho sette anni e mi piacciono i pianeti !
-----------------
Oh mio caro Babbo Natale,
io quest'anno non mi sono comportata male.
E' per questo che vorrei una scatoletta di trucchi tutti miei.
Un bambolotto ed un passeggino,
 farebbero felice il mio cuoricino.
Caro Babbo Natale se non sai la via
ad Allumiere c'è casa mia!
                                                                  Baci da Nicole 
_____________________

Caro Babbo Natale,
sono Miriam,
manca poco a Natale.
Quest'anno è volato in fretta, tra la scuola e la danza sono stata molto impegnata.
Come avrai visto sono stata un pò birichina, ma io ho promesso alla mamma e il papà di impegnarmi di più.
Come regalo vorrei la macchina da cucire.
Ti auguro un Buon Natale
                                                                                     Grazie 
                                                                                     Miriam
_______________________
Caro  Babbo Natale,
mi chiamo Edoardo ho sette anni e frequento la classe seconda della scuola elementare di ..........
Quest'anno sono stato un bambino bravo, ma ho fatto un pò il birichino sia con la mamma che con le maestre.
Da oggi però ti prometto che diventerò ancora più bravo e che mi impegnerò di più a fare i compiti.
Per Natale vorrei ricevere tanti regali:l'astronave di Stars Wars, la pista dei Max e la pista vulcano.
Io ho anche un fratellino che si chiama Gian Marco, lui è piccolino e non sa scrivere quindi ti chiedo dei regali anche per lui.
Per favore gli puoi portare un trenino elettrico.
                                                                             Ora ti saluto
                                                                                   Edoardo

__________________________

Caro Babbo Natale,
io vorrei che le guerre finissero e tanta tanta pace nel mondo.
Vorrei un arcobaleno da donare ai poveri, abbracci e sorrisi a tutto il mondo.
                                                        Tanti saluti Babbo Natale da 
                                                                                     Flaminia
P.S: abito a ............ in via...........numero 4
Non ti sbagliare!
______________________

Carissimo Babbo Natale, 
mi chiamo Alessio, ho sette anni e faccio la seconda elementare.
Sono un bambino intelligente, buono e gentile, ma alcune volte non ascolto quello che mi dicono i miei genitori.
Per favore a Natale vorrei ricevere la spada di Stars Wars, il gioco della mano verde che punta il dito e il gioco di super -Mario, anche la macchina meccano.
Io abito a ............. non ti sbagliare!

                                             Grazie Babbo Natale ti mando un bacio                                                           grandissimo e grazie ancora da                                                                                                Alessio 
________________________________

Caro Babbo Natale, 
mi chiamo Nycole ed ho sette anni.
Sono una bambina tanto carina ma un pò birichina.
Sono anche brava a scuola e la mia mamma è sbalordita.
per questo Natale vorrei il diario magico di Frozen.
                                                           Ti mando un grande abbraccio
                                                                     Nycole
________________________________________

Caro Babbo Natale,
mi chiamo Thi Van e mi piacerebbe ricevere Furby Boom e i castelli di Anna ed Elsa, ma quello reale con  palazzo intero di ghiaccio. 
 Non sono sicura che li merito, ma spero che mi perdoni se mi sono comportata male e me li consegnerai.
                                                                            Con affetto 
                                                                               Thi Van
__________________________________________


 Caro Babbo Natale,
 mi chiamo Rossella, ho sette anni e abito in via ............a ...........
Ti scrivo questa letterina perché penso di essere stata abbastanza buona anche se qualche volta ho fatto arrabbiare mamma.
Per regalo vorrei, per favore, la trousse di Minnie, i Lego e la divisa degli Scout dove mi sono iscritta da poco.
Spero che esaudirai questi miei desideri.
Grazie in anticipo
                                                                                Un abbraccio 
                                                                                    Rossella
P.S:tanti cari auguri e Buon Natale anche a te. 
_________________________

Caro Babbo Natale,
io mi chiamo Thomas ed ho sette anni.
Quest'anno sono stato molto buono e vado sempre a scuola e vorrei molti dieci.
Vorrei un altro cane uguale a quello di Alessandro.
Mi porti, per favore, tanti giochi?
                                                          Tanti auguri Babbo Natale da 
                                                                             Thomas
__________________________________________

Caro Babbo Natale,
 ti voglio molto bene sei gentile e carino.
Babbo Natale vorrei i trucchi di Frozen e Furby Boom.
                                                                                 Con affetto 
                                                                                   Christina
P.S: non ti sbagliare io abito a ...................
_________________________________________

Caro Babbo Natale,
vorrei vedere il tuo villaggio per dirti che ti aspetto da tanto tempo,  che ti voglio tanto bene e mi piacerebbe abbracciarti.
                                                                                    Con affetto 
                                                                                      Elsa
P.S:abito a ...........non ti dimenticare!!!
 Ti  mando un cuore rosso come il tuo vestito!!!










_________________________________-

Caro Babbo Natale,
mi chiamo Giulia, ho sette anni e abito a .......................
Io vorrei per Natale un bambolotto con il ciuccio, un passeggino e una pista con le tre auto anche se è un gioco da maschio.
Vorrei anche un bambolotto che canta.
Adesso ti saluto.
                                                                              Con affetto 
                                                                                 Giulia
_______________________

Caro Babbo Natale,
io sono Giancarlo, ho sette anni e frequento la seconda.
Per questo Natale vorrei  Spider-man che tira le ragnatele e tanti altri giochi.
                                                                 Grazie Babbo Natale
                                                                         Giancarlo
________________________

mercoledì 21 ottobre 2015

DALL'UVA AL VINO


La maestra Maria porta in classe l'uva e le foglie per fare una bellissima lezione di scienze e POI tutti in cantina per vedere come si fa il vino, grazie alla disponibilità di un nonno.